domenica 2 agosto 2015

In nome della Legge (e non delle logge)


Un testo di scarsa utilità si potrebbe pensare, visto che da che mondo è mondo  le “brave persone” rispettano la legge mentre chi non lo fa è l’elemento antisociale da condannare. La sola frase “E’ illegale!” è in grado di atterrire i più, che dalla condizione di illegalità vogliono prendere le distanze chi per etica, chi per paura e chi per entrambe. 

venerdì 31 luglio 2015

Come nacque l’Inquisizione?

inquisizione come nacque calunni chiesa cattolicaAltro “punto caldo”, per non dire “caldissimo”, della storia della Chiesa è l’Inquisizione. Terribile e terrificante, intollerante e prevaricatrice, oscurantista e retrograda…a detta della cultura ufficiale.


lunedì 20 luglio 2015

Democrazia o demonocrazia?


democrazia demonocrazia anticattolica
L'argomento di seguito trattato è sicuramente uno dei più importanti che possano essere affrontati, in quanto l'oggetto in esame è quella che dal 1'945 in avanti è considerata dai più come l'unica forma di governo accettabile, il perno sulla quale ruota la politica moderna è che funziona come modello, per lo meno in linea teorica, per classificare il mondo tra "buoni" e "cattivi" a prescindere da qualunque altra considerazione : la democrazia.

martedì 16 dicembre 2014

Ciò che non si conosce della vita di Maometto - di Corrado Gnerre

Maometto è per ogni musulmano il modello a cui fare riferimento. Eppure nella vita del Profeta ci sono degli episodi poco edificanti, che devono essere conosciuti se si vuole comprendere seriamente l’Islam .

Per il Cristianesimo Gesù è Dio che si è fatto uomo; e, perchè veramente uomo, è anche il modello a cui ogni cristiano deve tendere. Ma per l’Islam qual è il modello umano da seguire? L’Islam accetta Gesù, ma lo riduce a profeta e peraltro a profeta superabile e superato da colui che è il più grande dei profeti, Maometto.
 
 
 

sabato 13 dicembre 2014

Ecco un Successore di Pietro, Vicario di Cristo, che parla



"Come fondamentali esigenze di concordia sociale quelle aspirazioni che vi stanno tanto a cuore: un salario che assicuri l'esistenza della famiglia, tale da rendere possibile ai genitori l'adempimento del loro naturale dovere di crescere una prole sanamente nutrita e vestita; una abitazione degna di persone umane; la possibilità di procurare ai figli una sufficiente istruzione e una conveniente educazione, di prevedere e provvedere per i tempi di strettezze, di infermità e di vecchiaia.



mercoledì 26 novembre 2014

Sull' educazione dei figli. Consigli del Padre Loring

È necessario abituare il bambino, da piccolo, a comportarsi bene da tutte le parti, spontaneamente e per propria iniziativa, sebbene nessuno lo vigili né lo punisca. Bisogna sapere allontanarli dal male ed orientarli al bene, in modo che loro stessi stimino la virtù ed il dovere, e l'abbraccino volontariamente. È molto importante nell'educazione dei bambini sapere proporzionare a loro piaceri leciti con allegria, e che sappiano rinunciare alla cosa illecita senza angoscia. È impossibile che i bambini abbiano sempre quello che desiderano. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Auto Scroll Stop Scroll