venerdì 4 dicembre 2015

Bisogna comunicarsi in bocca e inginocchiati!

                                       Nell’intervista concessa ad ACI Prensa, il Prefetto della Congregazione vaticana per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, cardinal Antonio Cañizares Llovera ha raccomandato che i cattolici si comunichino in bocca e inginocchiati. Così si è espresso il porporato spagnolo che è al servizio della Santa Sede come supremo responsabile, dopo il Papa, della liturgia e dei sacramenti, nella Chiesa cattolica, alla domanda circa l’opportunità che i fedeli si comunichino, o no, sulla mano.

giovedì 3 dicembre 2015

Ma Dio esiste nonostante tutto il dolore ed il male nel mondo?

Risultati immagini per dio esisteUn video molto bello che puo far riflettere e dare la possibilità di rispondere a chi dubita sull'esistenza di Dio dimostrando il dolore , il male e la sofferenza che colpisce il mondo! Un a cosa difficile da far capire e 'che il male  e' fatto e voluto all'uomo e non da Dio !





Nostra lettera al Vescovo di Padova Mons. Cipolla. Botta e risposta!

Risultati immagini per mons cipollaAbbiamo inviato una lettera a  Mons. Cipolla dopo le sue dichiarazioni  in un' intervista rilasciata a TGPadova. Ecco il video dell'intervista e  le relative reciproche risposte.alla nostra email inviata alla Diocesi a cui ha risposto Don Marco Sanavio per conto del Vescovo: 




mercoledì 2 dicembre 2015

Scuola Rozzano. Padre islamico vuole la festa di Natale

Il preside della scuola di Rozzano vuole vietare la festa di Natale vantando come scusa la pericolosità delle celebrazioni Cristiane dopo i fatti di Parigi. Queste persone strumentalizzano gli accadimenti francesi per nascondere il proprio odio ed intolleranza verso la religione Cristiana . Ecco il video del padre islamico arrabbiato e che vuole litigare con il preside perche' vuole il Natale.

lunedì 30 novembre 2015

I fiancheggiatori del terrorismo islamico

Terrorismo: gli Usa, la Francia e il Regno Unito hanno aiutato l'Isis

L'analisi di Paolo Sensini - I siriani stanno fronteggiando da cinque anni l'assalto sanguinario di quegli integralisti islamici che, in varia misura, vengono supportati da Arabia Saudita, Qatar, Turchia, Israele, Stati Uniti, Inghilterra e Francia


sabato 28 novembre 2015

Terrorismo parigino

Il 2 e 3 settembre 1792 a Parigi, in nome della “liberté-egalité-fraternité”, i rivoluzionari massacrarono 191 “refrattari”, tra cui 3 vescovi, 127 membri del clero secolare, 56 religiosi e 5 laici. I 191 martiri furono beatificati il 17 ottobre 1926 dal Papa Pio XI.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Auto Scroll Stop Scroll